Caverne

Cimitero delle fontanelle: alla scoperta delle anime dei teschi

Anticamente dalla collina detta “Colli Aminei”partivano degli impluvi che con l’attività erosiva crearono le condizioni ottimali per la nascita delle cave estrattive di Tufo, attraverso cui spesso colava la cosi’detta lava dei vergini, fiumi di detriti e materiale piroclastico. A metà del 500 si dice che la lava avesse creato una voragine , nella zona in cui si inizio’ a ...

Leggi Articolo »

Alla scoperta di Cava dei Tirreni e delle Grotte di Sale

L’antica Cava dei Tirreni sorta dai coloni etruschi con Marcina di Salerno e Fratte, quindi fondata dai tirreni in villaggio etrusco fu poi colonizzata da 474 a.c dai greci e poi dai romani, ebbe uno sviluppo monastico benedettino intorno la sua celebre Badia dalla ricchissima biblioteca e dalle vicine chiese dell’avvocatella e di san Francesco e ebbe tanti privilegi comunali ...

Leggi Articolo »

Piazza San Gaetano

Per secoli questo luogo è stato il centro della città, prima Agorà greca, quindi Foro in epoca romana. Ancora oggi costituisce uno dei cuori pulsanti del centro storico, reso ancora più suggestivo dalla presenza della bellissima basilica di San Paolo Maggiore. edificata sul Tempio dei Diiscuri del quale conserva ancora due grandi colonne, e quindi su una successiva basilica paleocristiana ...

Leggi Articolo »

Cavità Sant'Anna di Palazzo

Se volete addentrarvi in un viaggio parallelo del sottosuolo napoletano, bisogna scendere la stretta scala a chiocciola che da una bottega di sant'anna di palazzo 52, nei quartieri spagnoli, permettere di scendere 35 m, arrivando fino agli antichi acquedotti, anche questi riutilizzati come rifugi durante i bombardamenti. La grotta venne scoperta nel 1979, a seguito di una fuoriuscita di fumo ...

Leggi Articolo »
'