Home / Eventi / Cena Spettacolo: Santa Patrizia e Pulcinella…in costruzione

Cena Spettacolo: Santa Patrizia e Pulcinella…in costruzione

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “ANIMA DI NAPOLI” E’ IN MOVIMENTO PER ORGANIZZARE UNA CENA SPETTACOLO CHE ILLUSTRERA’ TRA UNA PIETANZA TIPICA ED UN ALTRA, LE STORIE E LE LEGGENDE DI NAPOLI ATTRAVERSO RAPPRESENTAZIONI TEATRALI SPOSTATE IN TRATTORIE TIPICHE.

Prima di morire Virgilio Mago nasconde l’anima della città di Napoli in un uovo Magico, chiede a Pulcinella di nascondere l’uovo in un luogo segreto e di cercare un protettore per la città di Napoli. Pulcinella nasconde l’uovo nel Castel dell’Ovo e parte per Costantinopoli per parlare con l’Imperatore. Il guardiano del castello non fa passare nessuno e Pulcinella deve combattere per passare prima con il coccodrillo Gennarino e poi con la Morte. Solo dopo queste prove riesce a svegliare l’Imperatore che non vuole ascoltarlo e gli lancia contro il suo esercito. Pulcinella è costretto a scappare saltando su una nave che proprio in quel momento sta lasciando il porto di Costantinopoli, su quella nave c’è Santa Patrizia anche lei in fuga.

Leggenda di Santa Patrizia

Nel sesto secolo dopo Cristo nasce a Costantinopoli una bellissima bambina, è la nipote dell’Imperatore e le viene dato il nome di
Vediamo qui scritte due delle leggende più antiche di Napoli, scelte appunto, dall’associazione per creare questo filo d’unione tra i vari punti tipici della cultura partenopea: il teatro, la passione, le leggende che contraddistinguono napoli e soprattutto i prodotti culinari.Patrizia. Viene cresciuta ed

educata da donna Aglaia che la cresce con amore e le parla della vita di Gesù. Pane e vangelo. Giovinetta decide con le sue amiche di dedicare la vita ad opere di bene e in gran segreto fanno assieme voto di castità. L’Imperatore manda l’esercito per bloccarla, ma Patrizia è già lontana in mare, col vento in poppa e diretta a Gerusalemme. Mentre sta per arrivare scoppia una violenta tempesta che spezza gli alberi e strappa le vele lasciando la nave in balia delle onde. Quando il mare si calma Patrizia si trova di fronte allo scoglio di Castel dell’Ovo a Napoli. Decide di restare qui dove il destino l’ha portata e dopo aver ottenuto l’autorizzazione delpapa Liberio, fonda l’ordine religioso delle patriziane vivendo nelle grotte del Castel dell’Ovo. Patrizia regala tutti i suoi averi ai poveri di Napoli e tutti i giorni va con le sue compagne nei vicoli della città per alleviare le pene di quanti soffrono. Dopo pochi mesi Patrizia muore e il suo corpo viene messo su un carro tirato da due tori che da indomiti diventano miracolosamente mansueti. Le sue spoglie così attraversano la città fino a raggiungere la Cappella dove è già pronta la scritta “Qui giace Patrizia”.

Gli spettacoli avranno luogo presso la trattoria “La Campagnola” sita in Piazzetta Nilo 22, nel pieno centro storico.

Prossimamente renderemo disponibili maggiori informazioni, inerenti al costo del biglietto, il menu previsto per la cena e i giorni in cui l ‘evento avrà luogo.

Info:

Susy: 3318899757

Claudia: 3472289773

 

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

'
x

Check Also

31 ottobre: Cena con Delitto- Delitto o Vizietto?

Lunedì 31 ottobre 2015 ore 21,00 presso la Taverna Vic’ Street Delitto alla Taverna ” ...

Il Sabato napoletano a Vic’ Street

Rassegna dei  Sabato Ogni Sabato a partire da Sabato 08 Ottobre 2016  ore 21,30 presso ...

1001 e un Venerdì: Il Medioriente a Napoli

Rassegna dei  Venerdì 1001 e un Venerdì Ogni Venerdì a partire da Venerdì 07 Ottobre ...

Sabato 8 ottobre: Festa dei 17 Anni di Vic’Street

Festa dei 17 Anni di Vic’Street Sabato 08 Ottobre 2016  ore 21,30 presso il Vic’ ...

Venerdì 9 Settembre: Un Mondo di Danze al Vic’ Street

Un Mondo di Danze  Venerdì 09 Settembre  ore 21,30 presso il Vic’ Street in via ...