SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

Festa della donna a Napoli

Festa della donna a Napoli

Sabato 8 marzo 2014 è alle porte!

festa_della_donna_800_800E, come di consueto, nelle principali città d’Italia la Festa della Donna viene celebrata attraverso la promozione di manifestazioni ed eventi a tema.
Sono diverse, e di diverso spessore, naturalmente, anche le iniziative territoriali nella città partenopea.
La prima che segnaliamo è quella, inserita nel più ampio contesto di “Marzo-donna”, intitolata “Dai bisogni ai desideri: economia e politica nella pratica delle donne“, promossa dal Comune in collaborazione con alcune delle associazioni femminili del territorio.
Tra gli eventi in calendario spicca, proprio l’8 marzo, la campagna “Donaci un desiderio“. Dalle 09:00 alle 20:00 di sabato, da appositi gazebo collocati in via Scarlatti si procederà alla distribuzione di cartoline. Alle donne che esprimeranno un desiderio sarà data l’occasione di rendere Napoli uno spazio più vivibile, in quanto riceveranno, per volontà dell’Assessorato alle Pari Opportunità, “un impegno progettuale che possa tradursi in azioni concrete”.
Un altro interessante evento, poi, è “Zeromimose“, promossa dall’Assessorato ai giovani per sensibilizzare  le donne sul senso di una giornata che trova il suo vero valore nel ricordare il cammino di emancipazione della donna nella società e non certo in una festa consumistica.
In tal senso vi invitiamo, perciò, ad essere presenti al caffè Gambrinus, a piazza Trieste e Trento, alle 10.30, dove si terrà una perfomance seguita da racconti e testimonianze di donne moderata da Chiara Marasca, giornalista del Corriere del Mezzogiorno. Alle 19:00, invece, presso il Circolo dei Canottieri sul Lungomare, sarà possibile intrattenersi per vivere un’esperienza ricca di talenti artistici: durante la serata, impreziosita dalla presenza di Gianluca Di Gennaro, protagonista del film “L’oro di Scampia”, infatti, si passerà dalla musica, alla pittura, al ballo ed alle proiezioni di “Donne e sport”, di Maria Grazia Orsani, ed “Antigone”, di Enrico De Luca. Scopo della giornata sarà la donazione di sei borse di studio/formazione/lavoro, di un anno, destinate a donne utenti degli sportelli di ascolto del territorio e finalizzate ad un percorso di reinserimento nel mondo lavorativo.

Commenti
You don't have permission to register