Home / Itinerari Napoli / Storia / La peste a Napoli in un itinerario teatrale al Monastero di Santa Chiara

La peste a Napoli in un itinerario teatrale al Monastero di Santa Chiara

cialis online

ntent/uploads/2012/10/S.-Chiara_Chiostro1-300×224.jpg” alt=”” width=”300″ height=”224″ />Nel suggestivo monastero di Santa Chiara nel cuore di Napoli, domenica 14 ottobre a partire dalle 18.00 prenderà il via un interessantissimo itinerario teatrale organizzato da NarteA. Si rievocherà la peste che aflisse Napoli nel 1656 attraverso un percorso storico teatrale dal titolo “Santa Chiara in fabula, racconti prima della pioggia”.
Durante quell’evento cosi catastrofico, il complesso di Santa Chiara fu l’unico luogo sano della città dove le famiglie cercarono di rifugiarsi. Durante la manifestazione sarà dato spazio anche a brani di Boccaccio e dell suo Decamerone, all’interno del quale ci sono molti punti in comune con la peste napoletana del 56.
Sarà emozionante vedere il monastero sotto questa inedita e suggestiva luce e per l’occasione saranno aperti al pubblico delle sale del

complesso molto esclusive. Lo spettacolo racconterà storie e leggende napoletane dando voce ai personaggi, come la giovane Cecilia, che vissero l’esperienza della peste.

Per la prenotazione a “Santa Chiara in fabula, racconti prima della pioggia”
http://www.nartea.com
info@nartea.com – 334 6227785 -339 7020849

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

'
x

Check Also

Lo splendore della Cappella Sansevero sotto il ramo d’Aquino

La cappella Sansevero si rese celebre con lo scienziato e filosofo alchimista spirituale don Raimondo ...

Teresa Filangieri Ravaschieri e le sue opere di carità per Napoli

Teresa Filangieri dei duchi di Satriano e principi di Taormina nasce a palazzo Filangieri nel ...

La litografia a Napoli

Nel 1816 la litografia inventata da un tedesco Aloisio Senefelder nel settecento, arriva a Napoli ...

Giordano Bruno a Napoli

Tra i pochi documenti sulla nascita e sulla giovinezza di Giordano Bruno, ci rifacciamo alle ...

Via Duomo: Gli intrighi di corte tra Lucrezia d’Alagno e Alfonso I d’Aragona

Via Duomo è il Cardo Major, il cardo più grande (più lungo e più largo) ...