Home / Eventi / Napoli- IV Convegno Internazionale “ Diagnosis, Conservation and Valorization of Cultural Heritage”

Napoli- IV Convegno Internazionale “ Diagnosis, Conservation and Valorization of Cultural Heritage”

loghi-polo-museale-aies

 

Convegno Internazionale

  “ Diagnosis, Conservation and Valorization of Cultural Heritage”

Produrre risorse, Produrre cultura, Produrre qualità

4^ Edizione

  Napoli 12 e 13 Dicembre  2013    NH Ambassador Via Medina 70 80133 NAPOLI

 

 

L’evento, che si propone per un contributo liberale e per il patrocinio scientifico, è alla sua Quarta Edizione, con un successo crescente per le  tematiche di largo interesse scientifico, sociale ed economico, sempre finalizzate alla Valorizzazione del patrimonio culturale. La manifestazione si è avvalsa, nelle precedenti edizioni, dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del patrocinio del MIBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) e da numerosi Patrocini istituzionali e di Enti di ricerca. La qualità del lavoro svolto è documentata dalle numerose adesioni all’iniziativa di Aziende di restauro, Laboratori diagnostici, laboratori di ricerca, Aziende di tecnologia per la diagnostica, Società di ITC  e Dipartimenti Universitari di ricerca . Data la natura  non profit della nostra associazione  gli atti del 3° convegno, e prossimamente anche quelli precedenti, saranno in consultazione gratuita presso siti  web  con obiettivi in comune. La valorizzazione del Patrimonio Culturale necessita di un costante produzione di idee e

creatività, trasferimenti di competenza  che vanno organizzati in una ricerca scientifica interdisciplinare  specifica e dedicata. La messa in opera della filiera concettuale Diagnosi,

Conservazione e Valorizzazione è il filo rosso che lega ricerca scientifica e la buona pratica per la valorizzazione. Il nostro progetto privilegia la discussione ed il confronto interdisciplinare per produrre innovazione e idee che proponiamo  nelle successive edizioni. Il nostro scopo rimane convincere le stazioni appaltanti a porre in gara di appalto progetti di qualità come previsto dalla legislazione in materia impone. L’assenza di questo obiettivo determina un caos organizzativo che sterilizza la spesa pubblica per la valorizzazione del Patrimonio Culturale.

Promosso da:

  • Centro di Ricerca per  le Scienze Applicate alla Protezione dell’Ambiente e dei Beni Culturali – Università la  Sapienza
  • AIES Beni Culturali

Collaborazione di:

  • Dipartimento di  Chimica dell’Università di Parma
  • Ordine dei Chimici

Parocinato da (saranno richiesti):

  • Presidente della Repubblica
  • Ministero per i Beni e le Attività Culturali
  • Regione Campania
  • Società Chimica Italiana

Media and Communication Partner:

Archeomatica, Ethos, Risviel

Per informazioni e contributi liberali:

Tel.  347 2991298    Email: ciropiccioli@libero.it

Organizzato da:

AIES Beni Culturali

Collaborazione operativa:

Aziende di restauro, diagnostica, apparecchiature  scientifiche, apparecchiature di diagnostica in cantiere, monitoraggio in cantiere dei flussi di produzione, aziende di comunicazione,   test in sito,  apparecchiature portatili

Con il contributo di:

www.diagnosisculturalheritage.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

31 ottobre: Cena con Delitto- Delitto o Vizietto?

Lunedì 31 ottobre 2015 ore 21,00 presso la Taverna Vic’ Street Delitto alla Taverna ” ...

Il Sabato napoletano a Vic’ Street

Rassegna dei  Sabato Ogni Sabato a partire da Sabato 08 Ottobre 2016  ore 21,30 presso ...

1001 e un Venerdì: Il Medioriente a Napoli

Rassegna dei  Venerdì 1001 e un Venerdì Ogni Venerdì a partire da Venerdì 07 Ottobre ...

Sabato 8 ottobre: Festa dei 17 Anni di Vic’Street

Festa dei 17 Anni di Vic’Street Sabato 08 Ottobre 2016  ore 21,30 presso il Vic’ ...

Venerdì 9 Settembre: Un Mondo di Danze al Vic’ Street

Un Mondo di Danze  Venerdì 09 Settembre  ore 21,30 presso il Vic’ Street in via ...