Home / Itinerari Napoli / Palazzo Reale di Caserta

Palazzo Reale di Caserta

Il Palazzo reale di Caserta fu voluto dal re di Napoli Carlo di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della capitale Napoli ed al suo reame, volle che venisse costruita una reggia tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles. Si diede inizialmente per scontato che sarebbe stata costruita a Napoli, ma Carlo di Borbone, cosciente della considerevole vulnerabilità della capitale ad eventuali attacchi (specie da mare), pensò di costruirla verso l'entroterra, nell'area casertana: un luogo più sicuro e tuttavia non troppo distante da Napoli.

Dopo il rifiuto di Nicola Salvi, afflitto da gravi problemi di salute, il sovrano si rivolse all'architetto Luigi Vanvitelli, a quel tempo impegnato nei lavori di restauro della basilica di Loreto per conto dello Stato Pontificio. Carlo III ottenne dal papa di poter incaricare l'artista e nel frattempo acquistò l'area necessaria dal duca Michelangelo Gaetani, pagandola 489.343 ducati, una somma che seppur enorme fu certamente oggetto di un forte sconto:

Gaetani, infatti, aveva già subìto la confisca di una parte del patrimonio per i suoi trascorsi antiborbonici.

Il re chiese che il progetto comprendesse, oltre al palazzo, il parco e la sistemazione dell'area urbana circostante, con l'approvvigionamento da un nuovo acquedotto (Acquedotto Carolino) che attraversasse l'annesso complesso di San Leucio. La nuova reggia doveva essere simbolo del nuovo stato borbonico e manifestare potenza e grandiosità, ma anche essere efficiente e razionale.

Il progetto si inseriva nel più ampio piano politico di re Carlo di Borbone, che probabilmente voleva anche spostare alcune strutture amministrative dello Stato nella nuova Reggia, collegandola alla capitale Napoli con un vialone monumentale di oltre 20 km. Questo piano fu però realizzato solo in parte; anche lo stesso palazzo reale non fu completato della cupola e delle torri angolari previste inizialmente.

Aperture
Aperto per Appartamenti e Parco dalle 8.30 alle 19
Apero per Giardino Inglese dalle 9.30 alle 13.30
Chiuso il martedì

Tariffe
Biglietto Intero: 6,20€

Sito Web
http:www.reggiadicaserta.org

Informazioni
Viale Giulio Douhet 22  81100 Caserta
Telefono +39 0823 277111

zp8497586rq
x

Check Also

Maggio dei Monumenti 2017: Dal Principe Totò ai teatri partenopei

Notice: Undefined variable: fm_appid in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-content/plugins/facebook-members/facebook-members.php on line 71 Per quest’anno Maggio dei Monumenti è dedicato al grande Totò, per omaggiare il più grande ...

La Cappella Sansevero e i Segreti Del Principe

Notice: Undefined variable: fm_appid in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-content/plugins/facebook-members/facebook-members.php on line 71 Da piazza San Domenico in cui sorge il palazzo dell’alchimista, fino ad una delle perle ...

Vivere nel racconto: Laboratorio Ricreativo per bambini

Notice: Undefined variable: fm_appid in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-content/plugins/facebook-members/facebook-members.php on line 71 Anima di Napoli presenta Laboratorio RiCreativo “Vivere nel Racconto” a cura di Paola De Cicco ...

I Misteri del Borgo Orefici

Notice: Undefined variable: fm_appid in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-content/plugins/facebook-members/facebook-members.php on line 71 ” Il borgo Orefici” un viaggio tra presente e passato alla riscoperta dell’antico borgo della ...

Pompei: Tour alla scoperta dell’antica vita pompeiana

Notice: Undefined variable: fm_appid in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-content/plugins/facebook-members/facebook-members.php on line 71 Viaggio alla scoperta della vita quotidiana degli abitanti di Pompei prima dell’eruzione che sommerse la ...