Home / Anima di Napoli / Sorrento: la primavera in costiera è la migliore stagione

Sorrento: la primavera in costiera è la migliore stagione

Sorrento e la primavera un turbine di sensazioni per assaporare bellezze naturalistiche uniche nel mondo

Dal periodo primaverile la Costiera Sorrentina e quella Amalfitana si animano di un nuovo spirito, risvegliandosi dal torpore invernale: le foglie brune cadono e sugli alberi compaiono i fiori d’arancio; le giornate si allungano notevolmente e il clima più caldo invita a piacevoli passeggiate sulle spiagge.

L’atmosfera torna mite, il mare brilla di un colore tra l’acquamarina e il turchese questa è la Primavera a Sorrento; le caratteristiche strade del centro storico si popolano di turisti e si arricchiscono di una frizzante atmosfera.
Un territorio conosciuto e amato in tutto il mondo per la bellezza dei suoi paesaggi, ma che ha da offrire tanto altro. Innanzi tutto grazie alla sua posizione strategica che consente agli ospiti di raggiungere agevolmente località quali Castellammare di Stabia, Pompei ed Ercolano con i loro scavi archeologici, l’isola di Capri o la città di Napoli, tra le tappe più importanti del Grand Tour a partire dal XVII secolo.  Ma anche Caserta, con la sua Reggia vanvitelliana, i Campi Flegrei, Positano, Amalfi e Ravello.

Senza tralasciare la sua antica tradizione legata al gusto. Per questo esistono moltissime Visite Guidate Sorrento. La ricchezza dell’offerta enogastronomica a partire dalla primavera si arricchisce di una ricca varietà di prodotti di stagione. Dalle zone limitrofe giungono sapori straordinari, quali la Mozzarella di Agerola e quella di bufala, il Provolone del Monaco, la pasta di Gragnano, i vini del Vesuvio. Senza dimenticare il  limoncello, il babà e i numerosi prodotti della tradizione dolciaria del posto.

Dalla stagione primaverile scoprire la “terra delle sirene” è un’avventura irripetibile anche grazie ai numerosi eventi culturali organizzati nei vari Comuni e frazioni, molti legati alla tradizione e al folklore, come le tipiche processioni del periodo pasquale, una vera e propria istituzione in penisola sorrentina che coinvolge tutti, grandi e piccoli, emozionando tanto gli abitanti del posto quanto gli ospiti.Un viaggio quindi alla scoperta di bellezze paesaggistiche, sapori, cultura, tradizioni locali.

Tutto legato dalla promessa di emozioni che solo questo territorio è in grado di offrire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Vivi l’Anima di Napoli

L’associazione Anima di Napoli organizza eventi, mostre itinerari guidati in collaborazione con artisti, guide turistiche ...