Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288
Halloween a Napoli: Tra sacro e profano - Tour Napoli Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288
class="post-template-default single single-post postid-4770 single-format-standard theme-gotravel12 mkd-core-1.0.1 mkdf-social-login-1.2.1 mkdf-tours-1.2.1 woocommerce-no-js -ver-1.2 mkdf-grid-1300 mkdf-breadcrumbs-area-enabled mkdf-top-header-enabled mkdf-header-standard mkdf-fixed-on-scroll mkdf-default-mobile-header mkdf-sticky-up-mobile-header mkdf-dropdown-default mkdf-fullscreen-search mkdf-search-fade mkdf-medium-title-text wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5 vc_responsive">

SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

Halloween a Napoli: Tra sacro e profano


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.tournapoli.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Halloween a Napoli: Tra sacro e profano

Venerdì 31 ottobre

-Incontro a Piazza del Gesù ore 9,00 Hopera Cafè

1107_Napoli_Piazza_del_Gesù_Nuovo

Piazza del Gesù

Storia sulla Piazza con gli edifici storici che la circondano e i film a cui a fatto da scenario

«Si tratta di una delle più antiche città d’Europa, il cui tessuto urbano contemporaneo conserva gli elementi della sua storia ricca di avvenimenti. I tracciati delle sue strade, la ricchezza dei suoi edifici storici caratterizzanti epoche diverse conferiscono al sito un valore universale senza uguali, che ha esercitato una profonda influenza su gran parte dell’Europa e al di là dei confini di questa.» Senza dimenticare ovviamente la statua dell’Immacolata, posta sull’obelisco e delle figure blasfeme ad essa collegate se vista ad una certa ora e con una certa angolazione, sul dietro.

-Chiesa del Gesù Nuovo partiamo così con il sacro, in modo da iniziare a dare un infarinatura sull’importanza del culto per il popolo napoletano mediante la storia di San Giuseppe Moscati e la reazione dei cittadini che ancora oggi, visitano il reliquiario e tutto ciò che in questa chiesa riguarda il Santo.
La sua facciata, fino ad arrivare alle ultime scoperte fatte su di essa. Al suo interno poi da sottolineare il culto delle grazie richieste al Moscati che in altra forma ritroveremo poi con il culto delle anime pezzentelle.

-Chiesa di Santa Chiara visita all’interno con annesse legende
-Chiesa di Santa Marta con visita ai sottuosuoli antichi utilizzati come luogo di incontro tra le clarisse ed i gesuiti

Da lì ci si incammina poi verso la prossima tappa attraverso il Decumano Inferiore.

san-domenico

Piazza San Domenico

– Piazza San Domenico, dove saranno citati in primis la centralità che la piazza ha oggi per la vita di molti, in particolare grazie alle Università vicine. Ma subito dopo passiamo a Carlo Gesualdo che assassinò la moglie Maria D’Avalos. Quindi qui siamo nel pieno dell’alone di mistero che circonda la zona grazie non solo al fantasma di Maria D’Avalos ma anche grazie a un altro fantasma molto più rumoroso, non molto distante da qui di Raimondo di Sangro che divenne Fratello Massone prima ancora che questa fosse dichiarata fuorilegge a Napoli. Queste e tutte le storie legate alla Cappella, fra verità uscite fuori dall’archivio notarile di Napoli e la leggenda che vuole ancora il principe aggirarsi di notte sulla sua carrozza, visto più volte dagli stessi abitanti della zona.

– Sant’Angelo a Nilo con il monumento scolpito dal grande Donatello

La leggenda legata al Cristo velato e alle due macchine anatomiche, per non parlare delle altre statue presenti nella Cappella,

Cappella del Criso Velato: facoltativa
Biglietto ordinario: € 7.00; Artecard: € 5.00; Convenzione Alitalia: € 5.00; Ragazzi da 10 a 25 anni compiuti: € 5.00; Minori di 10 anni: gratis, non
sono previsti sconti per i gruppi.

cristo_velato3

Cristo Velato

-Pausa pranzo a scelta tra menù di terra/ menù di mare/ Pizza/ in una delle più caratteristiche locande Napoletane

Chiesa Santa Maria delle Anime al Purgatorio, dove si inizia ad entrare nel culto dei morti e di come i napoletani lo concepiscono e lo vivono. Modi di fare, usanze che ancora oggi vengono praticate dai napoletani che passano avanti a questa chiesa, sui teschi in bronzo esposti all’ esterno.

nfesta

Chiesa delle Anime al Purgatorio

Duomo di Napoli ritornando così al sacro tramite il culto di San Gennaro. Visita della cappella e della tomba, con possibilità di acquistare oggetti sacri dentro e fuori il complesso monumentale.

Duomo-Napoli

Duomo

Cimitero delle Fontanelle con un finale in bellezza in un ex cava di tufo dall’area suggestiva fra storia, mito e leggenda.

Lungo il percorso per giungere al cimitero, conosceremo anche altro, partiremo da Via Duomo e poi su per il Rione Sanità, passando fra alcune chiese più importanti di Napoli in cui sarà possibile cogliere dettagli ancora una volta unici. Senza mai dimenticare il passaggio con saluto davanti alla casa del grande maestro Antonio de Curtis in arte Totò. Da lì chi vorrà al ritorno con l’accompagnatore potrà salutare il gruppo e scendere nelle catacombe di San Gaudioso con una guida.

Tutto il viaggio sarà comunque intriso di Storia per la costruzione delle strade cittadine e di racconti, di usanze del popolo

Per info e contatti:

3472289773

animadinapoli@hotmail.it

Commenti
You don't have permission to register