SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

"Riscoperta della collezione di un nobile napoletano: Marcello Orilia

Tour Napoli / Eventi  / "Riscoperta della collezione di un nobile napoletano: Marcello Orilia

"Riscoperta della collezione di un nobile napoletano: Marcello Orilia

Mostra in corso dal 29 settembre 2012 al 29 gennaio 2013

Una selezione di opere provenienti dalla collezione di Marcello Orilia, nobile aristocratico di Cava dei Tirreni, l’uomo più elegante della città, un aristocratico viveur, amante della caccia a cavallo, conteso dai salotti napoletani, negli anni tra le due guerre mondiali, per la sua raffinatezza, il suo buon gusto ed il suo temperamento allegro e arguto; discendente di una antica e nobile casata di Cava dei Tirreni, col tempo stabilitasi a Napoli, nella lussuosa dimora in Palazzo Arlotta, al Chiatamone, con la moglie Maria Teresa De Vito Piscicelli ,mise insieme un piccolo museo, frequentato da collezionisti e amici.
In occasione della Giornate del patrimonio, nella ‘sala degli eventi’ della Certosa – poiché l’ambiente riservato alla collezione è chiuso per previsti interventi di recupero e adeguamento impiantistico – viene presentata una significativa selezione di questa colta e raffinata

raccolta. Animato da un consapevole gusto collezionistico di stampo moderno, Marcello Orilia arricchì la sua raccolta oltre che con maioliche, terraglie e porcellane di manifatture europee come Meissen, Chelsea, Sèvres o italiane come Ginori di Doccia, Capodimonte e Real Fabbrica di Napoli anche con eleganti ventagli, raffinati bastoni nonché importanti rivestimenti parietali lignei, provenienti da complessi conventuali napoletani. In seguito alla sua morte, la collezione fu donata al Museo di San Martino e presentata nel 1955.

Museo Duca di Martina, via Cimarosa 77, Via Aniello falcone 171

 

ORARI DI APERTURA: aperto tutti i giorni 8.30-14.00. Chiuso il martedì.
BIGLIETTO
: ingresso gratuito.
TELEFONO:  0039.081.5788418
SITO WEBMUSEO DUCA DI MARTINA 


Commenti
You don't have permission to register