SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

Santa Marta: Laboratorio per la valorizzazione dei Beni Culturali

Tour Napoli / Curiosita  / Santa Marta: Laboratorio per la valorizzazione dei Beni Culturali

Santa Marta: Laboratorio per la valorizzazione dei Beni Culturali

 

La piccola Chiesa di Santa Marta, prezioso gioiello nel Centro Storico di Napoli, è attualmente retta dalla Reale Arciconfraternita di San Vitale in Santa Marta. Essa è ubicata in Via San Sebastiano n°42.

Corso

L’Arciconfraternita di San Vitale in Santa Marta, come tante altre spesso chiuse e per questo poco fruibili, è stata in origine un punto di riferimento religioso e di mutua assistenza, durante i vari secoli, soprattutto per le classi meno abbienti del popolo napoletano. Proprio per questo motivo essa rappresenta uno spaccato culturale importante da salvaguardare. Andrebbe recuperata, in modo particolare, per fini sociali e di promozione culturale. A tal proposito, il fine di questo elaborato è stato quello di mettere in luce, principalmente, la tutela e la valorizzazione di un bene culturale di interesse religioso. In un’epoca di depauperamento del concetto di arte come Bene Comune, quasi un ideale congiungimento nel triangolo d’oro napoletano rappresentato dai tre grandi “colossi”: il Complesso Monumentale di Santa Chiara, la Chiesa del Gesù Nuovo ed il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, nella rinomata Spaccanapoli. Santa Marta può continuare a ricoprire, come in questo caso, un momento di accoglienza per appassionati e studiosi qualificati all’interno di questo triangolo. E’ necessario mettere in risalto il valore economico dei beni culturali, così come quelli di interesse religioso, allo scopo di dimostrare che non ci si può limitare ad una tutela statica di tale patrimonio, limitata alla sola conservazione. E’ assolutamente indispensabile spingersi oltre, verso la sua valorizzazione, saper investire su di un territorio, soprattutto quello campano, che con il suo immenso patrimonio storico-artistico-culturale, aprirebbe una potenziale “azienda” dal futuro economico senza confronti, in particolare nel settore del turismo. Poter garantire una fruizione turistica sostenibile corrisponderebbe non solo ad un beneficio per il territorio, ma anche ad una concreta possibilità di sviluppo e di crescita per i giovani, speranzosi di inserirsi in un settore così significativo, affascinante e di valore. E’ per questo che l’associazione Centro Storico in collaborazione con  Anima di Napoli nell’ambito delle proprie attività mirate alla valorizzazione del patrimonio storico artistico culturale di Napoli,  ha deciso di prendere la chiesa sotto la sua protezione cercando di renderla agibile al pubblico, ai turisti e a colori che la chiesa l’ha vista chiusa per troppi anni e non hanno avuto il piacere di ammirarne la bellezza e godere dei racconti riguardo i sotterranei della chiesa con le sue catacombe.

Napoli-Santa-Marta

Oggi la chiesa è aperta al pubblico ed è punto di incontro di artisti i quali possono esporre la propria arte, in oltre rappresenta una location ideale per dare la possibilità ad artigiani di far venire a conoscenza dei propri prodotti.

Per Il periodo Natalizio la chiesa ospiterà:

Mercatini

Rassegne Artigianali

Mostre

Concerti

Eventi

Laboratori

Convegni

presentazione di Libri

Visite Guidate

Per info e contatti

animadinapoli@hotmail .it

3472289773

Commenti
You don't have permission to register