SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

Tour Napoli: A’ pizz, o’ mandulin’, o’ presep’ e Pullecenella

Tour Napoli / Curiosita  / Tour Napoli: A’ pizz, o’ mandulin’, o’ presep’ e Pullecenella

Tour Napoli: A’ pizz, o’ mandulin’, o’ presep’ e Pullecenella

A’pizz, o’ mandulin’, o’presep’ e Pullecenella

Napoli è una delle principali città d’arte d’Europa, tuttavia, i simboli che più la rappresentano nel mondo non sono legati al suo incredibile patrimonio storico, ma rimandano piuttosto ad aspetti della tradizione popolare, artigianale ed enogastronomica.
In effetti, chiunque passeggi per il centro storico della città, non potrà non rimanere incantato dalle numerose botteghe di liutai, mastri presepiai, fornai, ecc che, con buona pace dei fondamentalisti dei monumenti, offrono ai turisti un assaggio di quella Napoli sempre operosa e genuina, raccontata e rappresentata da secoli di commedie e canzoni.
E proprio la scoperta di questa città altra fa da filo conduttore di un itinerario in cui questi aspetti, apparentemente eterogenei, della cultura partenopea, si incontrano e si fondono, fino a dar vita ad un unico volto, ad un’identità complessa che, valicando l’orizzonte del tempo, si colloca nell’eternità della memoria.

 

 

 

Programma:

pulcinella

Piazza S. Gaetano
Chiesa e Campanile di S. Lorenzo
San Gregorio Armeno e l’arte del presepe
Chiesa S. Gregorio Armeno
Sosta dalla bancarella del lotto, tra corna, corni e tombolella
Il negozio dei Pulcinella
Corpo di Napoli
San Nicola a Nilo
San Domenico Maggiore
Sosta dall’antico liutaio dei violini
Via B. Croce e le delizie di Napoli: Scaturchio e il babbà, Leopoldo e i taralli, la pastiera, la pizza
San Sebastiano, la via della musica
Piazza Bellini e il Conservatorio di San Pietro a Majella
Aperitivo con dimostrazione di come si costruisce un mandolino, presso suggestiva liuteria in vi aPort’Alba

Per info e contatti: 3472289773

animadinapoli@hotmail.it

Commenti
You don't have permission to register