SEGUICI SU:

+39 373 9042367
Top
 

XX Maggio Monumenti sui luoghi di Croce 

XX Maggio Monumenti sui luoghi di Croce 

Napoli celebra i venti anni del Maggio dei Monumenti con una edizione tutta dedicata a Benedetto Croce ed alla riscoperta delle storie e leggende napoletane. Il titolo della kermesse dedicata alla riscoperta dei monumenti partenopei prende ispirazione dal testo di Croce edito da Laterza.

Eventi, convegni ed altre manifestazioni nei luoghi di Croce ma anche in luoghi come la Biblioteca Nazionale di Napoli dove si potranno ammirare gli autografi di alcuni capitoli del volume “Storie e leggende napoletane” , accompagnati dalle edizioni a stampa, intorno interessanti manoscritti, rare carte geografiche, splendidi disegni acquerellati, antichi testi a stampa, pregiate xilografie, incisioni e litografie, che conduranno il visitatore in una sorta di viaggio nel tempo e nello spazio alla ricerca di volti, parole, suggestioni e luoghi della città che Croce descrive. Dagli avvenimenti della Napoli aragonese, narrati attraverso gli amori di Lucrezia d’Alagno alle vicende della regina Isabella del Balzo, alla storia della chiesa che Jacopo Sannazaro fece erigere a Mergellina per ospitare il proprio sepolcro, ed a quella dell’isolotto di Nisida, le cui notizie storiche si intrecciano con i versi del Sannazaro e di altri illustri poeti, che rivivono in mostra attraverso le raffigurazioni realizzate da Pietro Fabris e Antonio Senape nel XVIII e XIX secolo.

Napoli dal 28 aprile al 28 maggio riscopre Croce ed i suoi monumenti.

Commenti
You don't have permission to register